skip to Main Content

   Per chi vuole iniziare ad analizzare batteristi provenienti espressamente dalla scena Gospel, Aaron Spears è l’esempio perfetto da cui partire.

   Musicista energico e dal fraseggio dirompente, Aaron è noto per i suoi fills irriproducibili e le sue ondate di Chops srotolati sulla batteria con una facilità e una passione che non conosce eguali.

   Il suo concetto musicale affonda le radici nel Gospel ma anche nell’ R&B, e a fronte di un approccio musicale piuttosto denso di note Aaron dimostra di essere abilissimo nell’accompagnare con grande groove, e con un feeling sempre perfetto per la canzone che sta suonando.

   Tecnicamente impeccabile, si muove a velocità impossibili con estrema destrezza e comodità, ed è un importante esponente di questo filone grazie alla sua abilità di suonare passaggi complicatissimi e personali facendone uso al momento opportuno anche coi grossi nomi del Pop internazionale come Ariana Grande e Usher.

   I suoi Chops sono costruiti su rapide successioni di sestine o trentaduesimi, la cui forza è contenuta soprattutto nelle intelligenti e spesso appariscenti orchestrazioni, che gli permettono di ottenere accenti sincopati e suoni esplosivi.

   Tutto questo sta in piedi grazie a un feeling impeccabile, e a una componente emozionale carica di passione e di energia, che non lasciano indifferenti.

   Scopriamo insieme 6 esempi del suo stile in questo PDF:

   Clicca qui per guardare il Video Dimostrativo su YouTube.  

   Se ti interessa questo tipo di materiale, in Drum Chops Mastery trovi trascrizioni di 50 dei più grandi batteristi di tutti i tempi, come parte di un programma completo studiato per aiutarti a raggiungere i massimi livelli di fraseggio solistico.

‘Drum Chops Mastery – Gospel Chops And Beyond’

   Qui trovi un estratto gratuito e la lista completa dei batteristi analizzati:

Drum Chops Mastery – Estratto Gratuito


Share



free web stats

Back To Top